• Italiano
  • English

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Il Prof. Sandro Longo Associate Editor del “Journal of Petroleum Science and Engineering”

Parma, 20 novembre 2017 - Il Prof. Sandro Longo, docente di Idraulica e delegato alla Ricerca del Dipartimento di Ingegneria e Architettura, è stato invitato quale “Associate Editor” nell’Editorial Board del Journal of Petroleum Science and Engineering (Elsevier editore). Il Journal, oltre ai temi di interesse per l’estrazione del petrolio e di idrocarburi e gas in generale, tratta argomenti di grande rilevanza ambientale, quali l’accumulo di CO2 nelle formazioni geologiche e la fluidodinamica di fluidi complessi in mezzo poroso o fratturato, che trovano applicazione nelle azioni di mitigazione del cambiamento climatico e nell’ingegneria civile della bonifica degli acquiferi e del sottosuolo.

L’invito è il riconoscimento di un recente impegno del Prof. Longo nel settore della meccanica dei fluidi non Newtoniani in mezzo poroso e in fratture, con risultati raggiunti grazie alla collaborazione interna dell’Ing. Luca Chiapponi, dell’Ing. Fabio Addona e dell’Ing. Diana Petrolo, attualmente Visiting Scholar al British Petroleum Institute dell’Università di Cambridge, diretto dal Prof. Andy Woods.  Tra i collaboratori esterni il Prof. Vittorio Di Federico e il Prof. Antonio Barletta dell’Università di Bologna e il Prof. Marius Ungarish del Technion di Haifa (Israele).

Il Dipartimento di Ingegneria e Architettura annovera tra i ricercatori con consolidate competenze nel settore dei flussi in mezzi porosi e del groundwater la Prof. Maria Giovanna Tanda e i suoi collaboratori, il Prof. Andrea Zanini e il Prof. Marco D’Oria. Tali competenze si riversano nelle attività di consulenza e nella didattica per gli insegnamenti erogati nel Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio e nel Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

Pubblicato Lunedì, 20 Novembre, 2017 - 11:47 | ultima modifica Lunedì, 20 Novembre, 2017 - 14:00