• Italiano
  • English

menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Premio di laurea "Agnese Ghini" - Prima edizione (2017)

Prof.sa Agnese Ghini

Per ricordare la figura di Agnese Ghini, ingegnere civile e professore associato di Architettura Tecnica presso l’Università di Parma, prematuramente scomparsa il 12 novembre 2015, la famiglia insieme ai colleghi dell’allora Dipartimento di Ingegneria Civile, dell’Ambiente, del Territorio e Architettura hanno istituito un premio di laurea in sua memoria, avente come tematiche quelle sviluppate da Agnese nelle sue ricerche, inerenti all’innovazione tecnologica costruttiva, con particolare riferimento ad aspetti innovativi declinati sul comportamento bioclimatico del costruito, nell’ottica dell’attualizzazione dei materiali tradizionali.

Quella di cui il 10 novembre 2017 si è celebrato il conferimento, è stata la prima edizione del premio, aperto a tutti i laureati magistrali in Ingegneria Civile, Ingegneria Edile e Architettura presso tutti gli Atenei italiani.

Numerose e ricche di spunti interessanti sono state le tesi presentate alla prima edizione del premio di laurea ed esaminate dalla commissione composta dal prof. Emilio Faroldi, docente di Tecnologia dell’architettura presso il Politecnico di Milano, dalla prof.ssa Chiara Vernizzi, docente di Disegno presso il Dipartimento di Ingegneria e Architettura, in rappresentanza dell’Università di Parma, e dall’Ingegner Paolo Bertozzi, in rappresentanza della famiglia di Agnese.

Sulla base della graduatoria, all’unanimità è risultata vincitrice:

  • Chiara Vincenti (con Vincenzo Catalano) con la tesi discussa presso l’Università di Parma dal titolo: Urban and sustainable regeneration project (LEED ND) of a neighborhood in Bondy (Paris)

Sono risultati inoltre meritevoli di menzione speciale:

  • Matteo Calisesi, con la tesi discussa presso l’Università di Bologna dal titolo: Aerogel incorporated plasters and mortars: the case study of precast panels;
  • Sophia Noacco (con Giulia Paron), con la tesi discussa presso l’Università di Trieste dal titolo: Un viaggio oltre i confini: progetto per una casa famiglia a Mulpani, Nepal.

L’assegnazione ed il conferimento del premio si è tenuta il giorno 10 novembre 2017 presso l’auditorium del Centro Sant’Elisabetta del campus Universitario nell’ambito di una cerimonia pubblica alla presenza dei familiari e di tanti amici e colleghi di Agnese, oltre che dei ragazzi premiati che hanno esposto una sintesi delle loro tesi.

Il pubblico presente
La Commissione (Prof. Faroldi, Pro.ssa Vernizzi, Ing. Bertozzi)
Un momento della presentazione delle tesi
Un momento della presentazione delle tesi
Premiazione
Pubblicato Martedì, 15 Maggio, 2018 - 13:32 | ultima modifica Mercoledì, 16 Maggio, 2018 - 09:57